mercoledì 29 novembre 2006

Masala Tea




Il Masala Tea più che “un tè” lo considererei “un latte”.
Si tratta di un te al latte, fatto bollendo direttamene il te nel latte anziché nell’acqua e poi profumato con un misto di spezie macinate sino a diventare una polvere fine!
Bevanda calda, profumata, dolcissima e speziata è bevuta abitualmente in Nepal dove ho preso la miscela si spezie per te Masala.

In Nepal ho anche avuto modo di assaggiare un altro te assai strano al nostro palato: il te tibetano. Un te salato e condito con il burro, una sorta di zuppa, ma senza dubbio devo dire che il te Masala mi piace molto di più!
In Nepal l'offerta del tè è un rito che si ripete come segno di ospitalità. L'usanza vuole che quando la tazza è vuota, sia subito riempita di nuovo per non offendere l'ospite.
Il te in Nepal viene servito bollente in tazza, versato da un thermos o da una tradizionale brocca arabescata, in cui viene conservato caldo.

½ litro di latte
4 cucchiaini da te di te nero
4 cucchiaini da te di zucchero
½ cucchiaino da te di Masala per te



Far bollire il latte insieme a zucchero e te nero.
Spegnere il fuoco.
Aggiungere la miscela di spezie per te Masala e lasciare coperto in infusione per 1 o 2 minuti.
Filtrare e servire, nel caso ne prepariate tanto, proprio come in fanno Nepal tenerlo in caldo in un termos perché è importante servirlo bollente.

La miscela Masala per il te al latte se non si trova si può fare macinando insieme le seguenti spezie: cardamomo, anice, coriandolo, cannella, chiodi di garofano, anice stellato.

2 commenti:

dandyna ha detto...

buono!!!

ape ha detto...

ottimo: è una settimana che me lo bevo a merenda, trovando il giusto grado di riscaldamento.