mercoledì 29 novembre 2006

Biscotti alla cannella



Sotto Natale mi viene sempre il raptus dei biscotti, sarà un eredità dell’anno passato in Germania dove da novembre in tutte le famiglie ci si dà un gran daffare per preparare i biscotti di natalizi di tutte le fogge e per tutti i gusti, che si conservano in scatole di latta e si offrono a partire dalla prima domenica d’avvento quando si accende anche la prima candela della ghirlanda dell’avvento!

Cosa c’è di meglio del caldo avvolgente delle spezie per riscaldare le fredde giornate d’inverno?
Ecco qui una “ricetta doppia” per prendersi una pausa coccolosa e profumata!
Biscotti alla cannella e Masala Tea.

200 gr di di farina 00
100 gr di zucchero di canna
30 gr di zucchero semolato
100 gr di burro
5 gr. di cannella in polvere
1 presa di sale
1 cucchiaio di latte
½ uovo
3 gr di lievito vanigliato


Mescolare con le fruste lo zucchero, il burro ammorbidito, la cannella, il sale, il latte e l’uovo.
Unire la farina e il lievito e impastare con le mani rapidamente.
Formare due cilindretti di 3 cm di diametro e riporre la pasta in frigo per almeno un’ora per farla indurire.
Tagliare a fette la pasta.
Disporre i biscotti sulla placca del forno coperta con la cartaforno e infornare per 10 minuti a 180°

2 commenti:

Betty Bennet ha detto...

Questi biscotti sono una FAVOLA :-)

Nefelis ha detto...

Ciao, mi incuriosisce la tua ricetta..ma ci vuole solo mezzo uovo? Metà albume e metà tuorlo?